3 buoni motivi per iniziare oggi a scrivere un blog aziendale

1113

Introduzione di Neomobile al mondo dei blog aziendali, il cosiddetto corporate blogging.

Sono le storie a permettere al web di girare! Non ce ne siamo nemmeno accorti, ma la trasformazione del marketing è avvenuta proprio sotto ai nostri occhi come ha perfettamente descritto Seth Godin:

Il Marketing non è più rappresentato dalle che fai, ma dalle storie che racconti.”

Il bisogno di ‘gridare’ il nome del tuo brand, dei tuoi prodotti o delle tue caratteristiche è stato sostituito dal coinvolgimento nel dialogo, mentre ascolti attentamente le risposte del tuo pubblico.

I blog aziendali sono diventati un potente strumento di comunicazione, che costruisce e promuove l’identità del brand e il senso di coinvolgimento. Per avere successo dovrebbe essere sia uno strumento di diffusione che di ascolto, capace non solo di generare traffico ma anche di invogliare i lettori  a tornare nuovamente. In un contesto molto competitivo, con numerosi canali corporate su Twitter, Facebook, Google+ e Linkedin, i blog stanno utilizzando la loro arma più potente che gli altri media non hanno: la possibilità di pubblicare contenuti di qualità che non ha limiti di caratteri, dimensione delle immagini o condizioni di condivisione.

Arrivare al proprio audience in realtà significa essere trovati: il miglior modo è creare una sinergia tra il proprio blog e i social media.


Questa è la strategia che abbiamo adottato noi: contenuti originali e di qualità, condivisi tramite i social media che hanno un più alto potere di raggiugere e coinvolgere il pubblico. E dopo solo un anno, il blog di Neomobile ha raggiunto migliaia di lettori in tutto il mondo che condividono i nostri contenuti sul web (il nostro blog è disponibile sia in inglese che in spagnolo).

Qualora tu dovessi ancora avere dei dubbi, qui alcuni dei principali benefici che potrebbero convincerti ad aprire un blog aziendale:

  1. Creazione di una community – scrivere un blog, come parte integrante della strategia di marketing, è un modo perfetto per coinvolgere i tuoi clienti e per attirarne di nuovi attraverso la semplice interazione.
  2. Costruire il marchio – il valore del brand è uno degli asset aziendali più importanti; una volta creato può essere mantenuto e migliorato tramite i blog poiché sono in grado di dare un contatto personale con i lettori e di dare una voce umana all’azienda.
  3. Generare traffico – con la giusta strategia social, il tuo blog porterà traffico al tuo sito web e ti permetterà di essere facilmente trovato e indicizzato dai motori di ricerca: sappiamo bene che il SEO è il Santo Gral dell’interazione online.

Il modo migliore per riassumere i benefici e il valore del business blogging è citare Brian Solis, esperto in public relation, autore e blogger:

“Dopo diverse ricerche ed esperienze personali, ho trovato che un blog genuino, ‘umanizzato’ e di aiuto, combinato con l’arte di coltivare e costruire relazioni, possano forgiare vere connessioni, formare percezioni, migliorare il servizio ai clienti e rafforzare la lealtà e la risonanza del brand.”

Scopri qui i dati interessanti sul corporate blogging attraverso la nostra nuova infografica.

blog-aziendale

 

Sei social ma vai di fretta? Clicca sui nostri Tweet per twittare velocemente!

twitter-neomobile

3 buoni motivi per iniziare oggi a scrivere un blog aziendale Twittta!

 

twitter-neomobileCreare una community è il primo vantaggio di un blog aziendale, scopri quali sono gli altri Twitta!

 

twitter-neomobileSai che il SEO per i tuoi prodotti può essere influenzato dal tuo blog aziendale? Scopri come Twitta!