It’s a man’s (mobile) world

929

L’ultimo MWC di Barcellona ci ha dimostrato per l’ennesima volta come in fondo questo ‘mondo mobile’ sia ancora orientato verso l’universo maschile.

Dopo 5 anni c’è ancora una prevalenza di giacche e cravatte che corrono all’impazzata all’interno di questa fiera, un po’ come ha simpaticamente descritto Tim Green nel suo ultimo post, chiamando i fortunati corridori ‘middle aged white men’.

Invece sono orgogliosa di testimoniare, il fatto che noi di Neomobile al MWC eravamo divisi equamente. Anzi nei tavoli dei meeting erano presenti, spesso e volentieri, molte più colleghe rispetto ai colleghi.

In questo mondo così ancora maschilista, è bello poter sognare in rosa, in un’azienda dove questo fattore non fa la differenza e dove si ha la flessibilità di essere mamme serene e contemporaneamente anche manager o director.

Essere donna oggi purtroppo è ancora simbolo di una lotta non scontata, per cui oggi è importante ricordare soprattutto le conquiste sociali, politiche ed economiche ma anche le discriminazioni e le violenze che in molte parti del mondo molte donne ancora subiscono.

Una buona festa delle donne a tutte quelle che come me, cercano di farsi strada in questo mondo, a volte in ballerine e a volte in tacchi a spillo!

author

Noa Sevilla

Sr. Corporate Communication Manager