Neomobile social recruitment: la nostra pagina carriera su LinkedIn

1383

Il settore del Mobile rappresenta un comparto attivo e in forte espansione, con un ruolo chiave nelle economie digitali, sia nei paesi industrializzati che in quelli in via di sviluppo.

Secondo il nostro recente post sull’impatto della Mobile & App Economy in Italia, il mercato Mobile ha infatti dimostrato una importante crescita in termini di valore: attualmente lo si stima attorno ai €25 milioni di euro, ma le previsioni indicano che nel 2016 si arriverà a €40 milioni, sfiorando il 2% del PIL. Ciò significa che le aziende digitali hanno la possibilità di creare nuovi posti di lavoro, e in questo contesto di crescente crisi disoccupazionale può considerarsi davvero una buona notizia.

Attualmente il mondo delle assunzioni sta cambiando, la relazione candidato-recruiter si sta evolvendo, e soprattutto il potenziale di LinkedIn ed altre piattaforme social di diventare i migliori canali per la strategia di reclutamento aziendale sta aumentando. Nel dettaglio, LinkedIn è diventato il più grande network professionale al mondo e il suo traffico è cresciuto esponenzialmente, diventando così il luogo adatto per trovare efficentemente profili d’alto potenziale e, lato impresa, per mostrare la propria unicità e cultura aziendale, usando immagini, video, testimonianze dei dipendenti e contenuti d’interesse.

In Neomobile, noi crediamo nel grande potenziale dei talenti provenienti da tutto il mondoe lo dimostriamo investendo costantemente nelle loro possibilità, offrendo nuove opportunità di lavoro nelle nostre diverse aree di business, e fornendo notizie, aggiornamenti e contenuti stimolanti sulla nostra industria. E’ per questo che abbiamo deciso di puntare su LinkedIn quale piattaforma interattiva ed internazionale – e la nostra cerchia cresce giorno dopo giorno!

Ora, la nostra LinkedIn career page presenta una serie di novità, tra cui una pagina blog, 9 job slots (tre ‘job slot college’ per offerte a studenti e neolaureati , e sei job slots per tutte le seniorities), una Gold Career Page dai contenuti adattati sia in Italiano che in Inglese, e una sezione news feed.

E’ anche attraverso questo network che vogliamo mostrare quel che siamo e perché crediamo fortemente nelle opportunità del mondo Mobile.

Le nostre HR Sr Manager Enrica Lipari ed HR Partnership Jr Specialist Sara Riggi si dicono entusiaste delle nuove possibilità di recruitment con LinkedIn, e ci spiegano perchè…

Perché Neomobile ha scelto di investire in questa job board? Come mai la scelta di concentrare la strategia di recruitment su LinkedIn?

Sara Riggi: Negli ultimi anni LinkedIn è cresciuto a dismisura, sia in termini di utenti sia in termini di servizi offerti, quindi se prima era nato come un social network professionale poi si è trasformato in una piattaforma recruiting che piano piano ha permesso alle aziende di sfruttarlo come vetrina e piattaforma di branding, e quindi ha sviluppato tutta una serie di servizi che sono più corporate invece che più per i privati. Considerando che la nostra strategia di recruiting non è solo sull’Italia ma anche sul LatAm e nel resto del mondo, LinkedIn ci è sembrato lo strumento più internazionale a disposizione ad oggi.

Come sta cambiando il mondo del recruitment?

Enrica Lipari: Per gli individui che cercano lavoro, un social network come LinkedIn, offre non solo un tool importante per la presentazione dei dettagli, esperienze ed ambizioni personali, ma include anche l’occasione di creare un network di contatti professionali nel modo più comune alle persone: tramite ‘amicizie, sharing, likes,’ etc. Invece per i recruiters, LinkedIn ha un target molto più ‘variato rispetto agli altri Job Boards, adesso si stanno aggiungendo molti studenti o comunque studenti che stanno finendo l’università, e neolaureati, mentre qualche anno fa erano solo professionisti. Questo target più giovane ha spinto lo sviluppo di nuovi strumenti anche per LinkedIn stesso, ad esempio noi abbiamo acquistato i Job College, cioè degli slot, annunci, riservati solo alla categoria Intership o prima esperienza.

Cosa cerca un recruiter al giorno d’oggi? Chi è il perfetto candidato secondo Neomobile?

Sara: Per la nostra Industry di appartenenza reclutare sui social o su questo tipo di piattaforme è indice anche di quanto questi candidati le usino, quindi più una persona è social o abituata ad utilizzare dei tool digitali più è affine a questo nostro mondo, indipendentemente dalla posizione che ricoprirà all’interno dell’azienda. Trattandosi di Mobile Industry, Web e Telecomunicazioni, consideriamo tutti i profili digitali, media e di business.

Enrica: I profili social sono all’attenzione degli headhunter, e possono, addirittura, influenzare le selezioni. Poi, almeno per Neomobile, cosi come per altri gruppi che lavorano tanto con i social, se vediamo che sai usare bene i social media, per te è subito un punto in più guadagnato.

Qualche consiglio Neomobile: cosa suggerite ai candidati per migliorare la propria presenza su LinkedIn e venire contattati?

Sara: Il consiglio che diamo anche a chi ci chiede come fare un cv, perché il profilo di LinkedIn è un cv, è di essere sintetici; poi qualora la persona fosse interessata a possibilità di carriera all’estero il suggerimento è rendere il profilo in inglese, ed evitare la doppia lingua. Nel segnalare la propria occupazione, poi, consigliamo di inserire anche una breve descrizione delle attività svolte e dei successi raggiunti.

Enrica: Eviterei di contattare direttamente chi ha inserito l’annuncio. Il contatto diretto potrebbe essere colto come un tentativo di aggirare le regole, mentre suggerirei di osservare il profilo del recruiter (un modo più soft di farsi notare) e soprattutto seguire qualsiasi canale che l’azienda abbia attivo (Twitter, Facebook, …) magari quotando post e interagendo in queste occasioni.

Infine, non perdere di vista il primo consiglio dei nostri HR partners su come cercare lavoro: non solo è necessario essere su LinkedIn, ma è davvero importante avere un profilo ben dettagliato! E non dimenticare di curare il tuo CV (Come fare o disfare il tuo CV?).

In bocca al lupo per la tua carriera!

 Via http://www.neomobile-lavoro.it/neomobile-social-recruitment-pagina-carriera-linkedin/